venerdì 26 luglio 2013

La vacanza tirolese e i pretzel!

La mia vacanza tirolese e i pretzel!


Che fine ho fatto?
Sono stata semplicemente in vacanza!
Che vacanza?
Una vacanza meravigliosa in Trentino, più precisamente nel sud Tirolo e per essere ancora più precisa nella Valle Aurina, e per essere precisa precisa  esattamente a Lappago.
Nei prossimi giorni pubblicherò un post più dettagliato di questa vacanza, al momento vi dico solo che è stata meravigliosa e ci siamo ritrovati finalmente liberi da impegni, scadenze e orari da rispettare. Ci voleva!
Per una magra come me aver preso 2 kili è cosa strana, ma che ci volete fare?
Aria buona, cibo buonissimo, vino e birra da leccarsi i baffi!
Burro fresco, marmellate fatte in casa , dolci deliziosi e pani…. Pani da farti venire un languorio solo a vederli. Giorno per giorno, li ho assaggiati tutti! E quando dico tutti dico proprio tutti a ragione i miei 2 kili in 10 giorni.

Me li sono gustati tutti e mi sono comprata anche un libricino su “ Il pane delle Dolomiti” di Richard Ploner. Però la ricetta che vi lascio è una vecchia ricetta di un corso sulla panificazione, che feci tanti e tanti anni fa a casa di una amica di famiglia. Così assaggiai per la prima volta i pretzel , quelli soffici. Rifeci varie volte la stessa ricetta perché affascinata da questo tipo di pane. Oggi che finalmente l’ho assaggiato, rifatto in un vero panificio, vi posso assicurare che la mia ricetta non è niente male. Provare per credere.
Ora le vacanze sono finite…. Ma non le ferie ! Tornerò al lavoro gli ultimi giorni di agosto ed abitando in una bellissima cittadina sul mare…. Sto già tutti i giorni in spiaggia a bagnettare!
 Un abbraccio forte forte e a prestissimo!
Bretzel ( per circa 8 panini)

Cosa serve per fare
350 ml di acqua calda
15 g di lievito di birra disidratato
20 g di zucchero
7g di sale
2 cucchiaini di olio evo
150 g di bicarbonato
60 g di burro
Sale grosso
1 l di acqua calda
Come fare per fare
Dissolvere il lievito nei 350 ml di acqua e lasciare riposare per qualche minuto. Unire farina, zucchero e sale fino in una ciotola, aggiungere l’acqua con il lievito e l’olio. Cominciare ad impastare. Lasciar riposare l’impasto fin quando non raddoppia il suo volume. Preparare intanto il bagno per i pretzel: versare il bicarbonato nel litro di acqua e mescolare bene fin quando non si sarà sciolto completamente. Intanto preparare con l’impasto 8 sfilatini lunghi circa 90 cm. Intrecciare questi lunghi sfilatini a forma di pretzel. Infarinarli per bene ed immergerli velocemente nell’acqua e bicarbonato. Togliere, e adagiare su carta forno. Spargere del sale grosso sulla superficie ed infornare in un forno già caldo per almeno 5 minuti a lato. Sfornare e spennellare con burro fuso. E voilà il pane è pronto!

37 commenti:

  1. Amica mia, bentornata! <3 Che splendido post.. adoro i Bretzel, forse perchè li mangio da quando ero piccina grazie ai miei zii tedeschi. Quando vado a trovarli c'è sempre una panetteria storica ad Herremberg che li serve caldi caldi.. non ti sto a dire che delizia.. come mi piacerebbe portarti con me! <3 Grazie per questo resoconto bellissimo, sono felice che sei tornata sai? E a breve ti giungerà un soffio di vento a portarti qualcosa.. TVTTTB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolcissima Ely ben trovata! Aspetto mia cara aspetto con pazienza questo soffio di vento....

      Elimina
  2. bellissime foto e quante cose buone ci hai fatto vedere!:)))bacioni simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simona ben trovata e... sei sempre così cara con me. Ti abbraccio e ti auguro una buona settimana!

      Elimina
  3. Ciao Serena, bentornata! Sono felice che ti sia divertita e soprattutto, rimpinzata! Beata te che cali 2 kg senza accorgertene!!!
    Un bacione e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia cara Serena ben trovata.... è vero calo facilmente di peso... ma è pur vero che ultimamente è più facile anche per me prendere peso.... che vuoi è l'età che avanza! Un abbraccio mia cara e a presto!

      Elimina
  4. Serena che bel post, quel carretto con la scritta Entrata mi ha fatto venire nostalgia delle mie vacanze in Baviera!!
    Adoro i pretzel e tu li fai proprio come me!!
    Pur essendo quasi astemia con un bel boccale di birra fresca e qualche fetta di salame per me oggi sarebbero il pranzo ideale!!!
    Buona domenica
    Resy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La montagna in estate l'adoro, sarà perché vivo in un posto di mare tutto l'anno! Mi piace quell'aria fresca che ti permette di fare di tutto in tutte le ore del giorno.... mi piace la cucina, mi piaccioni i colori e i profumi. Ma mai e poi mai potrei vivere troppo a lungo lontana dal mio mare!

      Elimina
  5. Conosco la guduriosa voglia di assaggiare tutto e condivido. Sono stata un mese in vacanza in campeggio in Austria sul lago Woerther ma per fortuna sono riuscita a conetenermi visto che non sono magra... buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia cara Edvige, sai di quei posti è buono tutto, proprio tutto, ma secondo me è l'aria che è così buona... che ti smuove proprio per bene l'appetito, soprattutto ad una come me che vive tutto l'anno avvolta dallo iodio! Un abbraccio cara e buona settimana a te!

      Elimina
  6. Che meraviglia sere, adoro la montagna, mi fa star bene, mi mette l'allegria addosso e la voglia di fare (e mangiare) mille cose! Mi mancano un po' le vacanze in montagna ma vabbè, non si può avere tutto dalla vita :)
    Baci, bentornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro anche io la montagna soprattutto in estate, quando qui da me l'afa e il sol leone ti tolgono la voglia di fare qualsiasi cosa, mentre in montagna mi torna di nuovo la voglia di fare mille progetti e di ,e mille idee frullano nella testa! Buona settimana Ro e a presto!

      Elimina
  7. sono posti meravigliosi che adoro...il cibo ha profumi meravigliosi...e il paesaggio è un sogno..hai fatto proprio bene! soprattutto a darci questa ricettina buonissima che mi mancava e mi incuriosisce tantissimo provare!

    RispondiElimina
  8. Aria, sapevo che questi posti ti sarebbero piaciuti! Nel frattempo sto preparando un post un po' più dettagliato della vacanza! Un abbraccio forte e te e co.

    RispondiElimina
  9. ecco dove eri finita :)
    bellissima vacanza!!!! adoro il sud tirol, le sue valli...e il suo pane!! il pane così profumato, buono, aromatico, con quei semini...io ne vado matta e pensa che solitamente non mangio il pane visto che il pane marchiagiano non sa proprio di niente :/
    segno subito la tua ricetta perchè non ci crederai ma sono giorni che ho voglia di questi intrecci deliziosi ;)
    ti abbraccio forteee

    RispondiElimina
  10. Anche il pane della mia zona non è che sia speciale, però basta salire di qualche centinaia di metri verso la collina... e voilà trovi un pane di grano duro cotto a forno a legna....strepitoso! Chiara sono finita in montagna io....che vacanza!!!!! Un abbraccio forte anche a te!

    RispondiElimina
  11. Io sono legata al mare ma anche la montagna d'estate mi piace, mia madre prenotava a luglio, quante passeggiate con pantaloncini corti e scarponcini... :-) E le soste nei rifugi, i krafen, lo strudel, il succo di mela... sai che da tanto non vado tra i monti e tra verdi vallate? Facevamo anche tanti pic nic... e mi manca quell'aria fresca, incontrare e salutare le mucche, girare per i paesini... il pane me lo ricordo a colazione, con burro e marmellata... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io quest'anno ho fatto anche una scorpacciata di sciroppo di sambuco.... una delizia!

      Elimina
  12. La montagna... Vissuta poco e per questo ancora più magica ai miei occhi. Buon rientro e sicuramente proverò la ricetta. A presto

    RispondiElimina
  13. Posti fantastici in Tirolo, per non parlare della cucina.... Spettacolare questo pane, lo adoro, ben tornata Serena!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben trovata mia cara! Come al solito ti ritrovo piena di voglia di fare e tante cose nuove da proporre! Sei fantastica!

      Elimina
  14. Bellissimo il Tirolo! Ci sono posti fantastici ed il cibo è buonissimo! Bentornata!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben trovata mia cara! Non sei per caso dalle mie parti?

      Elimina
  15. Grazie serena per il tuo dolcissimo commento, ti abbraccio Simona!:)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dolcissima te e tutte le tue creazioni!

      Elimina
  16. Bentornata carissima!!!! Che posto! Che buoni i pretzel, mai fatti ma ne ho mangiati tanti in vita mia quando vivevo un Baviera! Tesoro mi sei mancata ma mi mancherai ancora perché sto chiudendo bottega per ferie ;) ci rilegg a sett!! Un bacio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai buone vacanze, fotografa tanto, assaggia tanto e fai scorpacciate di nuovi incontri ed emozioni!

      Elimina
  17. Ciao Sere! Bentrovata! :) <3 Tesoro, deve essere stata una vacanza stupenda, sono felice per te e ti ringrazio per la condivisione :) Questi bretzel sono bellissimi e poi che buoni!!! :D Complimenti e un abbraccio con tanto affetto :) <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sempre bello e dolce ritrovarti....dolcissima vale!

      Elimina
  18. se hai preso due chili è un posto dove non posso andare!
    Ma insomma, chi se ne... una bella vacanza vale bene un piccolo periodo di dieta (dopo!!!).
    Sono posti incantevoli ed il pane ha un sapore unico. Grazie per questi bretzel; rifacendoli mi sembrerà di essere un po' in vacanza anch'io :))
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai.... come dici te c'è sempre tempo per le diete, mentre per assaporare piatti e cibi di un luogo.... no! Un abbraccio!

      Elimina
  19. che meraviglia le tue vacanze. Grazie per questa ricetta li adoro moBBidi moBBidi :*
    Cla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia grazie sei sempre carina con me! Ma la tua Sicilia che fa? Si muore dal caldo da quelle parti? Dolcissimi abbracci!

      Elimina
  20. Posti davvero magnifici!!!..e poi rilassanti..per non parlare della cuccìina!!!!..mmmm..io i pretzel poi li adoro!!!!!!!!!!!!>_<!!!un bacione carissima...

    RispondiElimina