lunedì 19 novembre 2012

Melina e la sua torta di mele

CHI E’ MELINA?

Melina fatina pasticcina è una dolcissima fata che ama le cose semplici e naturali,
ama vivere in ambienti bucolici ed è fissata con il bio, il riciclo, il ri-uso e naturalmente il vintage.
Ama pasticciare in cucina: pasticcini,torte a più piani, muffin, ciambelline e biscottini glassati di tutte le forme sono la sua specialità.
Ama creare nel suo studio mescolando materiali e tecniche:  mescola stoffe,
colori, perline, filati, carte e cartoncini e a volte crea pasticci.
Il suo  modo di vestire è unico e riconoscibile.
Adora le righe, soprattutto quelle orizzontali,
e i quadretti, soprattutto il vichi.
Le sue scarpe sono quasi sempre a punta e preferibilmente di colore rosso.
 Adora i vestiti, le gonne arricciate,
 i maglioni fatti a mano, le camicine bianche,
i bottoni di madreperla e le calze fantasia.
I grembiulini  di cotone stampato con soggetti campestri,
agresti, old fashion e country definiscono il suo look.
Sciarpe, foulards e stole non mancano mai nel suo guardaroba, in nessuna stagione.
Non è mica tanto alta Melina, è anche abbastanza rotondetta con polpacci ben definiti e un grande seno. I capelli sono di un vivacissimo colore arancione, della stessa tonalità delle carote. Ama mangiare zuppe e minestre, il pane e le focacce fatte in case e a fine pasto non manca mai di bere un buon bicchiere di vino. Adora gli animali e ha con loro un rapporto privilegiato.
Quando la sera va a dormire non si dimentica mai  di bere un bicchiere di tisana addolcito da un bel cucchiaio abbondante di miele, e naturalmente non dimentica mai di lavarsi i denti.
Torta di mele di Melina
Vi sono tanti tipi di mele!
Vi sono mele rosse, mele gialle, mele verdi.
 Vi sono mele grandi, altre piccole.
Ve ne sono di croccante, altre di farinose.
Melina usa indifferentemente tutte. Ma le sue preferite sono le annurche: piccole rosse ed imperfette.


Ma per le torte di mele usa preferibilmente le renette.



 Ora vi lascia una ricetta che una sua pura invenzione, non è mica tanto originale, ma sicuramente è molto buona.
Cosa serve per fare
Una dose di frolla ( non vi lascio la ricetta tanto ognuno ha la propria)
Marmellata di albicocche
Crema
3 mele
una noce di burro
2 cucchiai di zucchero
una spolverata di cannella
5-6 amaretti
Come fare per fare.
In una padella mettele le mele tagliate a piccoli cubetti. Spargere sopra i due cucchiai di zucchero, la noce di burro e una spolverata di cannella. Mantecare per alcuni minuti. Spegnere il fuoco e lasciar riposare.
 Nel frattempo stendere la pasta frolla lasciando i bordi alti. Stendere un sottile strato di marmellata di albicocche. Stendere ancora sopra uno strato di crema.
Spargere sopra le mele mantecate e spolverare ancora con briciole di amaretti.
Ripiegare il bordo della sfoglia ed infornare a forno già caldo a 180° per circa 35 minuti.
Lasciare raffreddare e poi gustare.


















Con questa ricetta partecipo al contest di Morena
http://morenaincucina.blogspot.it/2012/11/un-dolce-al-mese-sfida-di-novembre-2012.html



Un dolce al mese - Sfida di Novembre 2012

12 commenti:

  1. La torta di Melina è adorabile.. una vera favola da gustare sognando! La proverò senz'altro, tenerissima! Ti abbraccio con affetto e grazie dei dolci sogni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Ely !!! Sei tu ad essere adorabile.... Che ne pensi di Melina ? Te la immaginavi così?
      Un abbraccio forte forte!!!

      Elimina
  2. Grande Melina! Buffa e simpatica! E la sua torta è speciale!!!
    Grazie per averla donata alla mia sfida di Novembre!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Morena il piacere è tutto mio! E a presto anzi prestissimo!!!!

      Elimina
  3. e melina ce la mette tutta per vincere il contest... mi sembra!
    Adoro i dolci con le mele e la tua ricetta, unita allo spasso della lettura è davvero "godereccia". Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!!! Lo so sono una golosa...e i miei dolci mi rispecchiano!!! Brava Fausta brava Davvero!!!!Sei strepitosa nelle tue cose!

      Elimina
  4. Sono proprio contenta che tu abbia scoperto il mio blog, così anche io ho potuto scoprire il tuo! Davvero delisioso!!! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della visita... grazie amica fatina

      Elimina
  5. Serena... che bel blog!!!!! Ti seguo volentierissimo! Grazie di essere passata da me, un bascio!!!!

    RispondiElimina
  6. Grazie a te! é bello avere compagne di viaggio con cui scambiare idee, emozioni e creazioni.... a prestissimo allora e... basci

    RispondiElimina
  7. Abbiamo proprio tante cose in comune, una no per fortuna, dalle tue ricette credo che tu non sia ciliaca!!! A presto Michela

    RispondiElimina
  8. ciao fata margherita grazie di essere pssata da me... penserò x te una torta senza glutine alloa... non sia mai che qualcuno non mangi alla mia tavola! A presto

    RispondiElimina